Il sito www.farmaciacorsetti.it utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Per info e disabilitazione leggere l'informativa Policy sui cookie.

Approfondimento

ASPARAGI E DIABETE DI TIPO 2: CHE RELAZIONE ESISTE?

asparagus-

E' questo il periodo giusto per gli asparagi che per il fatto di essere poveri di sodio e ricchi in altri sali minerali come calcio, fosforo, magnesio, potassio, vantano riconosciute proprietà
diuretiche e depurative.
Di recente, però, attraverso studi di nutrigenomica, è stato dimostrato come gli asparagi possano contribuire in modo significativo alla prevenzione del diabete di tipo 2 la cui comparsa si può in molti casi prevenire seguendo un'alimentazione corretta e uno stile di vita sano. Questa proprietà è da attribuire alla presenza fra i tanti minerali contenuti, del cromo. Il cromo sarebbe in grado di favorire un incremento dell'insulina, l'ormone che permette di tenere sotto controllo il livello della glicemia.
Gli asparagi sono, inoltre, ricchi di glutatione, considerato l'antiossidante più importante a livello cellulare. L'apporto nutritivo si completa, poi, con il contenuto di vitamina C, acido folico e inulina; quest'ultima apporta benefici all'apparato digerente ed alla flora batterica, rendendo gli asparagi degli antinfiammatori naturali.

Aiutaci a crescere, lascia un commento su questa pagina

Info

Se vuoi Richiedere Chiarimenti
Consigli Informazioni ed altro...

Compila il modulo