Il sito www.farmaciacorsetti.it utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Per info e disabilitazione leggere l'informativa Policy sui cookie.

Approfondimento

E SE LA GLICEMIA LA MISURASSE UN OROLOGIO?

diabete

Fantascienza? Nient'affatto! E' di pochi giorni la notizia che la Apple sta lavorando su un progetto top secret per il monitoraggio del glucosio nel sangue per Apple Watch.
La capacità di controllare e monitorare i livelli di zucchero nel sangue senza la necessità di prelievo ematico rappresenterebbe un grosso passo in avanti in campo medico.
Il diabete è una malattia cronica in continuo aumento. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la maggior parte dei casi di diabete di tipo 2, il tipo più comune, è la diretta conseguenza degli stili di vita moderni.
Al momento, la gestione del diabete richiede un monitoraggio regolare dei livelli di glucosio nel sangue durante l'arco della giornata. Questo comporta disagio per il paziente e un notevole carico economico per il sistema sanitario.
Un dispositivo di questo tipo, porterebbe al monitoraggio del glucosio nel sangue in modo non invasivo, eliminando il costo continuo delle forniture.
Non solo!
Un chip così progettato sarebbe utile anche nella prevenzione del diabete. Infatti, il costante monitoraggio del glucosio potrebbe aiutare a capire chi è predisposto alla malattia, spingendo verso la gestione del proprio stile di vita per prevenire l'insorgenza di un diabete pieno.
La ricerca ancora una volta ci ricorda che chi si ferma è perduto!

Aiutaci a crescere, lascia un commento su questa pagina

Info

Se vuoi Richiedere Chiarimenti
Consigli Informazioni ed altro...

Compila il modulo