Logo Header Desktop - Farmacia Corsetti Dr. Pio Logo Header Tablet - Farmacia Corsetti Dr. Pio Logo Header Mobile - Farmacia Corsetti Dr. Pio
Prodotti
Linee

Check-up cutaneo!

Guida nella scelta dei prodotti cosmetici

Check-up cutaneo!

Il check-up cutaneo rappresenta un ottimo presupposto per approdare ad una scelta corretta della prescrizione cosmetologica.
È una procedura indispensabile per conoscere il proprio ”biotipo cutaneo” e per stabilire il grado di invecchiamento della cute. Ciò ci permette di prevenirlo o contrastarlo con una prescrizione cosmetica più idonea. Quando si parla di biotipo cutaneo si fa rifermento alle varie tipologie di pelle: secca, mista, grassa e sensibile. È importante individuarlo per normalizzare eventuali alterazioni evidenziate e per valutare successivamente, con misurazioni di controllo, l’efficacia della routine cosmetica.

Com'è strutturato un check-up cutaneo

Check-up cutaneo!

Il check-up cutaneo prevede alcuni step:
- un’intervista sulle abitudini cosmetiche
- misurazioni dei parametri relativi all'idratazione, sebo, pigmentazione
- test cutaneo di dermografismo 
- test di sensibilità (test all’acido lattico secondo Ramette)
- un esame obiettivo della cute alla luce fredda e alla luce di Wood.

Cosa vogliamo valutare?

Check-up cutaneo!

La corneometria è un tipo di esame che serve a misurare il livello di idratazione cutanea, e per l’esattezza viene impiegato per analizzare le condizioni dello strato più esterno (strato corneo). Generalmente, oltre al viso, mediante questo metodo vengono valutate anche altre parti del corpo. Quando la pelle risulta idratata, i valori sono compresi tra 56 e 99. La sebometria si effettua con uno strumento (sebometro) che permette di misurare la quantità di lipidi presenti sulla superficie cutanea. I valori normali rientrano tra 40 e 70. La pigmentazione ci permette di individuare il giusto fototipo, che va da 1 a 6, secondo la classificazione di Fitzpatrick. Il dermografismo è un test utile per evidenziare una condizione di irritabilità cutanea in risposta a uno stimolo meccanico. Il test della sensibilità, conosciuto anche come test di Ramette con l'acido lattico al 15%, serve a valutare il grado di sensibilità di una pelle in risposta ad insulti chimici. La valutazione visiva effettuata a luce fredda (Lampada di Wood) ci permette di prendere in considerazione la presenza di discromie (superficiali e profonde), comedoni e capillari messi in evidenza.

Vuoi venire a provarlo? Prenota o chiedici informazioni!

Puoi scriverci a questo indirizzo: dermocosmesi@farmaciacorsetti.it
Oppure scrivici in chat su Facebook o su Instagram

È importante sapere che...

Per la veridicità dell’esame è necessario che la cute si presenti in condizioni standardizzate, è quindi necessario rispettare una preparazione:
- Il giorno prima non esporsi al sole e/o a lampade abbronzanti
- La mattina del Check-up non lavare con acqua o comunque non detergere il viso e non applicare creme almeno 2 ore prima della visita (è possibile applicare solo rossetto e mascara)

Ti è piaciuto l'articolo? Commenta, condividi, e seguici sulle nostre pagine social!

Facebook , Instagram, YouTube

Oppure, iscriviti alla nostra newsletter cliccando qui!
Check-up cutaneo! Check-up cutaneo! Check-up cutaneo!

Le autrici

Check-up cutaneo!

Dr.sse Eleonora Bianchi & Francesca Ciccolella
Laureate in Scienze e tecnologie dei prodotti cosmetici, cosmetologhe, addette al reparto dermocosmesi
dermocosmesi@farmaciacorsetti.it

Farmacia Corsetti Dr. Pio - P.IVA 10852950582 - Cod.Fisc. CRSPIO66B20H501W
Viale dell'Aeronautica 37 - 00144 - Roma (RM)
Registrata presso il Registro delle Imprese di Roma: RM - 2486

Il sito https://www.farmaciacorsetti.it utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti al loro uso.
Per info e disabilitazione leggere l'informativa Policy sui cookie.